VivaAbruzzo

Vivabruzzo


Promuovere la conoscenza e la fruibilità del nostro patrimonio turistico e culturale

VivABRUZZO è un potente motore di ricerca e consultazione sull'offerta turistico-culturale dell'area del "cratere sismico aquilano". Una guida esauriente, usabile ed innovativa ai servizi e alle informazioni per tutto ciò che concerne il turismo in senso generale, nella fattispecie: viaggiare, visitare, mangiare, comprare e dormire. La finalità del progetto è quella di riorganizzare e rivalutare la visione e l'attrattiva dei centri urbani e rurali combinando i tradizionali fattori positivi di buona coesione sociale e qualità della vita con gli strumenti dell'innovazione tecnologica e digitale. Ma soprattutto valorizzare tutti quegli importanti patrimoni culturali, naturalistici ed enogastronomici che qualificano e caratterizzano il cosiddetto "cratere sismico aquilano" nel suo insieme.

Servizi


Ricerche

VivAbruzzo integra un sistema di georeferenziazione con l'interfaccia di ricerca. Tale opportunità si adatta benissimo rispetto ai dati riguardanti la viabilità, i percorsi, i monumenti, perché dà la possibilità di individuare tutti i luoghi di interesse in una mappa georeferenziata.

Potenzialità

Tra le varie tipologie di utenti che possono registrarsi al portale, viene definito l'utente "business", cioè un professionista o un'azienda che potranno interagire con il portale VivAbruzzo, accedendo ai contenuti, ai fenomeni e agli strumenti avanzati di BI resi disponibili.

Mobile

Ai fini della fruizione dell'offerta turistico-culturale di VivAbruzzo, viene resa disponibile una Web App performante, veloce, con interfaccia usabile e intuitiva per tutti gli utenti che vogliono consultare il portale anche da dispositivi mobili.

Open Data e Georeferenziazione


Il valore innovativo di VivAbruzzo, nel contesto territoriale di riferimento, consiste nei tipi di dati impiegati, nella modalità con cui questi vengono combinati e rappresentati, nonché resi utili agli utenti. Tutto il processo rappresenta un avanzamento rispetto lo stato dell'arte di prodotti simili, sia per la tecnologia che ne è alla base, sia per il nuovo tipo di esperienza offerto. Al momento non esiste nessuna soluzione per il settore turistico-culturale che includa dati aperti di provenienza pubblica con dati generati dagli utenti, unitamente ad un sistema di georeferenziazione integrato con l'interfaccia di ricerca.